22 febbraio 2020
Aggiornato 16:00
Calcio | Milan

Thiago Silva: «Porte aperte al Milan»

L’euforia della doppietta appena siglata in Coppa di Francia deve aver aperto la pentola dei ricordi per il brasiliano. Emozionanti le sue parole di apertura nei confronti del Milan, purtroppo però Thiago Silva ha appena rinnovato il suo contratto con il Psg fino al 2020, quando ormai avrà 37 anni.

MILANO - Thiago, perchè anche tu? Le dichiarazioni del fenomenale difensore brasiliano al termine del match vinto contro il Metz in Coppa di Francia, grazie ad una strepitosa doppietta proprio dell’ex rossonero, hanno inevitabilmente provocano i lucciconi agli occhi dei tifosi del Milan, non senza sollevare qualche sostanziale dubbio di legittimità: «Ho lasciato la porta aperta ai rossoneri, così come loro hanno aperto le porte della mia carriera. A Milano ho ancora degli amici, qualche giorno fa ho parlato con Gattuso, in occasione del suo compleanno, e cerco di stare sempre vicino alla mia ex squadra. È stata una società molto importante per me».

Fresco di rinnovo

Purtroppo per i tifosi rossoneri, il buon Thiago Silva, malgrado fosse in scadenza di contratto e alcune indiscrezioni lo volessero pronto a tornare in rossonero, ha invece appena ceduto alle lusinghe dei petrodollari del Paris Saint Germain e ha rinnovato il suo contratto con i campioni di Francia fino al 2020. Considerando che il difensore brasiliano è un classe 1983, quando penserebbe di aprirle queste famose porte al Milan, a 37 anni? 

Grazie per il pensiero Thiago, come se avessimo accettato.