22 ottobre 2019
Aggiornato 01:00

Charles Leclerc e Antonio Fuoco, due giovani del vivaio Ferrari in GP2

Il monegasco e l'italiano, entrambi provenienti dalla Driver Academy di Maranello, faranno il loro debutto nella categoria cadetta della Formula 1 nella prossima stagione difendendo i colori del team Prema campione in carica

ROMA – Il team Prema ha comunicato la formazione di piloti con cui prenderà parte alla GP2 Series 2017. Per difendere i titoli conquistati nella stagione appena conclusa sia a livello di piloti che nella graduatoria a squadre, la compagine vicentina si affiderà a due giovani di indubbio talento e dall’enorme potenziale. Il prossimo anno, Prema sarà infatti in pista con Charles Leclerc ed Antonio Fuoco, entrambi provenienti dalla Ferrari Driver Academy, che disputeranno il loro primo campionato nella categoria. Leclerc, diciannovenne monegasco campione in carica della GP3 Series, sarà affiancato dal veloce ventenne cosentino, che ritorna nei ranghi della scuderia italiana dopo le positive esperienze del 2013 e del 2014 in Formula Renault e Formula 3. La preparazione per la stagione 2017 inizierà già questa settimana con i test che si svolgeranno proprio ad Abu Dhabi, palcoscenico dell’ultimo appuntamento del 2016. «Siamo molto contenti della fiducia che ha riposto nella nostra squadra la Ferrari Driver Academy – commenta il team principal Renè Rosin – Poter collaborare con due giovani di grande talento come Charles ed Antonio è un grande stimolo per tutto il team, e forniremo il nostro supporto per puntare ai massimi traguardi. Conosciamo bene Antonio, pilota che con Prema si è laureato campione nella serie Formula Renault Alps nel 2013, ma anche Charles, che abbiamo apprezzato molto da avversario in Formula 3 così come in questa stagione d’esordio nella GP3 Series. Dopo lo straordinario campionato 2016, per Prema ci sarà una nuova stimolante sfida, che permetterà alla squadra di proseguire la sua storica tradizione di collaborazione con giovani di talento. La GP2 Series è nota per essere una categoria molto impegnativa per gli esordienti, ma siamo convinti che sia Antonio che Charles abbiano tutte le doti necessarie per emergere in tempi brevi».

Le aspettative dei piloti
Charles Leclerc si dice «felicissimo di affrontare con il team Prema e con la Ferrari Driver Academy la prossima stagione della GP2 Series: non vedo l’ora di iniziare la preparazione invernale in vista di questa nuova ed avvincente sfida. Dopo aver chiuso al meglio la mia esperienza in GP3, sono pronto a dare il cento per cento per continuare ad ottenere risultati positivi, e sono sicuro che il supporto della scuderia campione in carica, tra l’altro in grado di piazzare i propri due piloti al vertice nella stagione 2016, si rivelerà fondamentale». Gli fa eco il suo neo compagno di squadra Antonio Fuoco: «Prendere parte alla GP2 Series sarà particolarmente avvincente, e farlo con un team italiano, per di più campione in carica, rappresenterà sicuramente un grande stimolo a ben figurare. Ho già avuto modo di correre col team Prema in passato, e sono consapevole dell’alto livello prestazionale delle loro vetture, confermato poi dagli incredibili risultati di questa stagione. Sono convinto che, combinando il potenziale della squadra con le risorse della Ferrari Driver Academy, questa stagione potrà regalare a me e a Charles grandi soddisfazioni, permettendoci di continuare la nostra crescita personale e sportiva nel migliore dei modi».