28 settembre 2022
Aggiornato 21:00
Soddisfazioni anche dai giovani italiani

Grandioso Franco Morbidelli: è secondo in Moto2

Miglior risultato in carriera per il giovane pilota romano nella categoria cadetta: comanda il Gran Premio d'Austria per sedici giri, poi cede al vincitore Johann Zarco ma riesce comunque a difendere con i denti la piazza d'onore

Franco Morbidelli sul podio del Gran Premio d'Austria
Franco Morbidelli sul podio del Gran Premio d'Austria Foto:

ZELTWEG – Secondo posto e miglior risultato in carriera per Franco Morbidelli, al termine di una battaglia straordinaria nel Gran Premio d'Austria in Moto2. Il giovane italiano è riuscito a completare la sua opera grazie a due splendidi sorpassi all'ultimo giro su Álex Rins e Tom Lüthi: per cogliere la piazza d'onore, in particolare, ha dovuto ripetere per ben due volte la manovra sul suo rivale svizzero, con ottime scelte di tempo. Il portacolori del team Marc Vds si era portato in testa già alla prima curva, ma al sedicesimo giro ha dovuto cedere alla pressione di Johann Zarco, che sarebbe andato a vincere. «La gara è stata bellissima, meglio di quanto mi aspettassi. Sono partito alla grande e sono rimasto in testa per ben sedici giri – commenta il pilota romano – Ma quando Johann mi ha raggiunto e mi ha superato, prendendo il comando, era troppo veloce: non sono riuscito a tenere il suo passo. Poi, all'ultimo giro, ho lottato alla grande con Tom e gli ho restituito il favore della gara in Qatar: è stato un bel modo per prendermi il secondo posto e salire sul podio».