10 dicembre 2019
Aggiornato 02:30

Ecclestone: «La F1 può sopravvivere senza Monza»

«Non pensavamo nemmeno alla possibile assenza del Gran Premio di Francia, eppure ci siamo riusciti». La stoccata del patron del Mondiale aumenta il pessimismo verso il rinnovo del contratto della gara italiana

La partenza del Gran Premio di Monza 2015
La partenza del Gran Premio di Monza 2015 Pirelli

MANAMA – Bernie Ecclestone non lascia trasparire ottimismo per il futuro del Gran Premio d'Italia. Il patron della Formula 1 ne ha parlato nel corso delle prove del GP del Bahrein attualmente in corso. «Per discutere del futuro di Monza ci sarà un'altra riunione ma bisognerà aspettare – ha dichiarato – Se posso immaginare il futuro della Formula 1 senza il Gran Premio d'Italia? È strano, perché non avrei mai potuto immaginarlo senza un Gran Premio in Francia all'inizio, però ci siamo riusciti». Ecclestone invita anche tifosi e addetti ai lavori a pazientare riguardo al format delle nuove qualifiche: «Il nuovo formato delle qualifiche? Aspettiamo e vedremo. Ci vedremo domani e capiremo cosa succede. Non è mai stata una mia idea ma della Federazione. I piloti non hanno diritto a partecipare alle modifiche, ma hanno un parere e va benissimo, tutti possono averlo».

(Fonte: Askanews)