1 agosto 2021
Aggiornato 02:00
La stella dei Lakers abbandona a 37 anni

Kobe Bryant dice addio all'NBA

Quella parola che non aveva mai voluto pronunciare in questo lungo tour che è la stagione 2015/2016, la scrive in una lunga lettera dedicata al basket pubblicata da «The Players Tribune». Ecco il video con le 10 migliori giocate della sua carriera.

LOS ANGELES - Kobe Bryant dice addio all'Nba. Quella parola che non aveva mai voluto pronunciare in questo lungo tour che è la stagione 2015/2016, la scrive in una lunga lettera dedicata al basket pubblicata da The Players Tribune. «Mi hai fatto vivere il mio sogno di diventare un Laker e ti amerò per sempre per questo. - scrive - Ma non posso amarti più con la stessa ossessione - ha scritto il Black Mamba nella poesia dedicata al basket, pubblicata da The Players Tribune, in cui ha annunciato il suo ritiro -. Il mio cuore può sopportare la battaglia, la mia testa può gestire la fatica, ma il mio corpo sa che è il momento di dire addio. Questa stagione è tutto quello che mi resta».

La stella dei Lakers abbandona a 37 anni
A 37 anni Black Mamba abbandona come una delle star del basket mondiale. Terzo nella classifica dei realizzatori, dietro solo a Kareem Abdul-Jabbar e Karl Malone; 5 anelli; il premio di mvp 2008; quello di migliore delle Finals 2009 e 2010. Il 13 aprile le luci dello Staples Center di Los Angeles si spegneranno dopo la sfida tra Lakers e Utah che chiude la regular season gialloviola. Bryant diverrà storia e la sua ultima sfida è salutare, palazzo per palazzo, tutti quei tifosi che lo hanno sempre amato e rispettato indipendentemente dalla maglia che hanno sostenuto.