1 agosto 2021
Aggiornato 15:30
Mondiali 2014

Ciclismo, fatta la Nazionale per i mondiali

Il commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo, Davide Cassani, ha annunciato pochi minuti dopo la conclusione della Tre Valli Varesine i nomi degli undici azzurri che disputeranno il mondiale di ciclismo su strada a Ponferrada, in Spagna, il 28 settembre. Fuori Pozzato. Albasini vince la 94esima edizione della Tre Valli Varesine.

ROMA - Il commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo, Davide Cassani, ha annunciato pochi minuti dopo la conclusione della Tre Valli Varesine i nomi degli undici azzurri che disputeranno il mondiale di ciclismo su strada a Ponferrada, in Spagna, il 28 settembre.

ZARDINI ALL'ULTIMO KM - Si tratta di Fabio Aru, Daniele Bennati, Damiano Caruso, Giampaolo Caruso, Sonny Colbrelli, Alessandro De Marchi, Davide Formolo, Vincenzo Nibali, Manuel Quinziato, Giovanni Visconti, Edoardo Zardini. Per Cassani Edoardo Zardini si è guadagnato la convocazione «in questi ultimi chilometri e per quanto fatto vedere anche nel Tour of Britain».
Tra gli esclusi Filippo Pozzato, secondo alla Bernocchi e terzo oggi.

ALBASINI VINCE LA TRE VALLI VARESINE - Michael Albasini ha vinto in volata la 94a edizione della Tre Valli Varesine, ultimo appuntamento del trittico lombardo al termine del quale il ct della Nazionale Davide Cassani ha reso nota la formazione azzurra che gareggerà il 28 settembre nel mondiale di Ponferrada. Lo svizzero della Orica-Green Edge, alla quarta vittoria stagionale, ha preceduto allo sprint Sonny Colbrelli e Filippo Pozzato, martedì secondo alla Coppa Bernocchi. Corsa caratterizzata dalla pioggia che ha causato un gran numero di cadute. Scivolati anche Vincenzo Nibali ed Enrico Gasparotto.