23 gennaio 2022
Aggiornato 16:00
Brasile 2014

Costa Rica ai quarti. La favola continua

La squadra del Ct Pinto riesce ad avere la meglio sulla Grecia al termine di un incontro piuttosto bloccato, spigoloso e poco spettacolare, concluso con il punteggio di 1-1 al termine dei minuti regolamentari e poi deciso ai rigori. Fatale per gli ellenici, l’errore dell’attaccante Gekas.

RECIFE - La Costa Rica è nella storia: i Ticos battono 6-4 la Grecia dopo i calci di rigore all'Arena Pernambuco di Recife e si qualificano per la prima volta ai quarti di finale di un Mondiale. I tempi regolamentari e i supplementari si erano chiusi sull'1-1 in virtu' delle reti nella ripresa di Ruiz al 7' e Papastathopoulos al 46'.

Dopo una serie di rigori calciati perfettamente dalle due squadre, l’errore decisivo è dell’attaccante Gekas, dal cui tiro, ribattuto da Keylor Navas, era nato il gol del pareggio greco.

Sabato prossimo, 5 luglio, a Salvador sfideranno l'Olanda che, nell'altra gara disputata ieri, ha sconfitto il Messico 2-1. Un match, quello tra Olanda-Messico, entrato anch'esso nella storia, perchè per la prima volta è stato concesso un time out.