15 novembre 2019
Aggiornato 22:00

Capello: «La mia Russia è praticamente fatta».

Soddisfazione per il ct friulano dopo l’amichevole vinta dalla Russia contro la Slovacchia per 1-0: «Sono contento del lavoro svolto. Praticamente ho già deciso i 23 che porterò ai Mondiali».

MOSCA -  Scelte praticamente fatte, ma Fabio Capello attende l'ultimo giorno utile per ufficializzare la lista dei 23 e consegnarla alla Fifa. «Sono davvero soddisfatto del lavoro che hanno fatto i giocatori durante questi giorni di allenamento - ha dichiarato il ct della Russia - Sono contento che nessuno si sia fatto male, che la squadra abbia mantenuto un alto livello di intensità durante tutta la partita e che, nonostante la stanchezza dopo il lavoro di questi giorni, anche il gioco è stato positivo».

RUSSIA-SLOVACCHIA 1-0 - Per la cronaca la Russia ha battuto la Slovacchia 1-0 (0-0) in un incontro amichevole di preparazione al Mondiale di calcio 2014. Autore della rete che ha deciso l'incontro è stato Kerzhakov al 37' del secondo tempo.

CAPELLO: HO GIÀ SCELTO I 23 MA ASPETTO 2 GIUGNO - «Io ho già deciso i 23 da portare al Mondiale, ma voglio che tutti e 25 si impegnino e restino concentrati fino all'ultimo». La Russia giocherà altre due gare amichevoli prima del Mondiale: affronterà la Norvegia il 31 maggio e il Marocco il 6 giugno, poi le sfide con Belgio, Algeria e Corea del Sud nel girone H.