18 novembre 2019
Aggiornato 05:30

Gli Spurs vincono ancora, 2-0 e finale ipotecata

San Antonio sconfigge ancora gli Oklahoma City Thunders in gara 2 della finale della Western Conference. Uno schiacciante successo firmato dal consueto lavoro di Tony Parker ed anche dal nostro Belinelli, autore di 8 punti. Per OKC decisiva l’assenza del lungo Ibaka.

SAN ANTONIO - I San Antonio Spurs si portano sul 2-0 su Oklahoma City nella finale della Western Conference dei playoff Nba, grazie al successo per 112-77 in gara 2, con i Thunder che pagano l'assenza di Ibaka. Tra i migliori per i texani, Tony Parker, miglior realizzatore con 22 punti, e Danny Green che colleziona 21 punti, tutti dall'arco con una percentuale del 70%.

BELINELLI 8 PUNTI - Marco Belinelli ha messo a segno 8 punti in 19 minuti con 7 rimbalzi e 2 assist. Bene anche Tim Duncan con 14 punti e 12 rimbalzi. Gara 3 si giochera' domenica a Oklahoma City.