14 maggio 2021
Aggiornato 04:00
Piove sul bagnato

Armstrong, il CIO rivuole il bronzo di Sydney

Preso atto della confessione di Armstrong, il Cio avrebbe dunque chiesto con immediatezza la consegna della medaglia che il texano aveva ottenuto in Australia

MILANO - Piove sul bagnato per Lance Armstrong. Reo confesso nel corso dello show televisivo di Oprah Winfrey, l'ex ciclista americano si è visto in queste ore chiedere indietro il bronzo olimpico conquistato nella prova a cronometro ai Giochi di Sydney 2000. Stando a quanto riportano i media americani, sarebbe stato lo stesso Comitato olimpico internazionale ad avanzare la richiesta di restituzione.

Preso atto della confessione di Armstrong, il Cio avrebbe dunque chiesto con immediatezza la consegna della medaglia che il texano aveva ottenuto in Australia. La prova di cronometro era stata vinta dal russo Vyacheslav Yekimov, seguito dall'altro campione dell'epoca Jan Ullrich (anch'egli più volte sotto accusa per l'uso di sostanze dopanti) e da Lance Armstrong.