14 giugno 2024
Aggiornato 20:30
Basket NBA

I Bulls di Belinelli umiliano Atlanta

Nonostante i soli 6 punti dell'azzurro in 23 minuti, Chicago batte gli Hawks grazie ai 20 punti e 13 rimbalzi di uno straordinario Carlos Boozer in serata di grazia e ai 18 punti di Luol Deng. I Bulls dominano in difesa concedendo appena 20 punti agli Hawks nell'intervallo lungo

CHICAGO - I Bulls di Marco Belinelli umiliano Atlanta con il punteggio di 97-58. Nonostante i soli 6 punti dell'azzurro in 23 minuti, Chicago batte gli Hawks grazie ai 20 punti e 13 rimbalzi di uno straordinario Carlos Boozer in serata di grazia e ai 18 punti di Luol Deng. I Bulls dominano in difesa concedendo appena 20 punti agli Hawks nell'intervallo lungo. Solo un canestro di Jeff Teague a 7,9 secondi dalla sirena evita ad Atlanta il peggior parziale della sua storia. Sconfitta amara per gli Heat sul parquet dei Jazz. Utah vince 104-97 contro la franchigia campione in carica Nba nonostante i 32 punti di un sontuoso LeBron James che è ora a sole 18 lunghezze da quota 20.000 punti in carriera. Momento negativo per Miami che perde la sua terza partita su 4 giocate fuori dalle mura amiche avendone ancora 2 da disputare in trasferta. Tra le fila dei Jazz ottima prestazione di Al Jefferson e di Gordon Hayward che mettono a referto rispettivamente 23 e 22 punti.

Numeri davvero esaltanti quelli di Rajon Rondo che mette a segno 17 punti, 10 rimbalzi e 12 assist nel successo di Boston su Charlotte per 100-89. La vittoria dei Celtics è resa ancora più rotonda dai 19 punti di Paul Pierce e dai 16 di Avery Bradley. Nonostante una parziale rimonta a cavallo del secondo e terzo quarto, i Bobcats restano sempre a debita distanza dai padroni di casa di Boston che proseguono la loro striscia positiva di 6 vittorie consecutive. Gli altri risultati della notte Nba: Phoenix - Oklahoma 90-102 Memphis - LA Clippers 73-99 Washington - Orlando 120-91 Dallas - Minnesota 113-98 Sacramento - Cleveland 124-118.