28 settembre 2023
Aggiornato 02:30
Calcio | 15esima giornata di serie A

Frena il Milan, Udinese in testa

L'Udinese batte 2-1 il Chievo e torna in testa alla classifica in attesa di Roma-Juventus. Il Milan frena a Bologna (2-2), finiscono in parità anche Cagliari-Parma (0-0) e Atalanta-Catania (1-1)

MILANO - L'Udinese batte 2-1 il Chievo e torna in testa alla classifica in attesa di Roma-Juventus, posticipo in programma lunedì sera che chiude la 15esima giornata di serie A. Il Milan frena a Bologna (2-2), finiscono in parità anche Cagliari-Parma (0-0) e Atalanta-Catania (1-1).

Al Dall'Ara Bologna e Milan danno vita ad una gara vibrante. Padroni di casa in vantaggio all'11' con Di Vaio, abile a scattare sul filo del fuorigioco e a superare Amelia con un preciso pallonetto. Seedorf firma il pareggio dei rossoneri al 16' con uno splendido destro dal limite dell'area. Nel finale del primo tempo il Bologna protesta per un fallo di mano in area dell'olandese che appare evidente, ma Rocchi non concede il rigore.
In avvio di ripresa Di Vaio centra il palo a conclusione di una bella azione personale, i rossoblù premono ma a segnare è il Milan: al 71' Raggi stende in area Ibrahimovic, Rocchi assegna il rigore che lo stesso numero 11 trasforma con una conclusione forte e centrale. Immediata la reazione del Bologna, che trova il pari al 73' con Diamanti. Il trequartista batte Amelia con un destro rasoterra su cui il portiere non è impeccabile. Nel finale occasioni per Aquilani e Di Vaio, ma finisce 2-2: i rossoneri salgono a 28 punti e agganciano la Lazio al terzo posto, il Bologna stacca il Siena al quart'ultimo.

Il pareggio dei rossoneri favorisce l'Udinese, che grazie al 2-1 sul Chievo torna in vetta. I bianconeri schiacciano i gialloblù nella loro area ma trovano il vantaggio solo al 67' grazie al solito Di Natale, a segno per la decima volta in campionato. Basta sigla il raddoppio al 79', alla squadra di Di Carlo non basta la splendida rete di Paloschi all'83'. Friulani a +1 sulla Juventus. A Bergamo il Catania spaventa l'Atalanta con Legrottaglie, autore del vantaggio etneo al 18'; Tiribocchi trova la rete dell'1-1 al 71'. Pari senza emozioni al Sant'Elia tra Cagliari e Parma: finisce 0-0, fuori per infortunio Conti e Giovinco.