19 novembre 2019
Aggiornato 07:00

Euro 2012: super Irlanda, il Trap fa festa

I verdi travolgono 4-0 l'Estonia. Qualificazione vicina. Stacca praticamente il visto per Euro 2012 anche la Croazia, che demolisce la Turchia in trasferta per 3-0. Senza reti Bosnia-Portogallo, match più atteso della serata

MILANO - L'Irlanda compie un enorme passo in avanti verso la qualificazione agli Europei 2012 in Polonia e Ucraina. La squadra di Giovanni Trapattoni stravince 4-0 in Estonia nella gara di andata degli spareggi per l'accesso alla rassegna continentale: al 13' Andrews è abile ad indirizzare il colpo di testa all'angolo basso sull'assist da sinistra di McGeady. I baltici, in 10 dal 34' per la doppia ammonizione di Stepanov, si limitano a contenere. Il raddoppio arriva al 67', quando Robbie Keane raccoglie una respinta del portiere estone e dipinge un assist perfetto per la testa di Walters. Keane trova la soddisfazione personale al 71' con un tap-in da pochi passi sull'ennesima incertezza dell'estremo avversario, e all'88' su rigore.

Stacca praticamente il visto per Euro 2012 anche la Croazia, che demolisce la Turchia in trasferta per 3-0. Biancorossi in vantaggio già dopo due minuti: cross da sinistra di Corluka e tocco ravvicinato vincente di Olic. Al 32' il raddoppio di Mandzukic, che raccoglie il suggerimento dalla destra di Srna e appostato sul secondo palo realizza di testa. E' ancora il laterale dello Shakhtar a imbeccare Corluka su calcio di punizione: il terzino del Tottenham sfugge al diretto marcatore e devia in rete dal cuore dell'area.

Senza reti Bosnia-Portogallo, match più atteso della serata. Il duello tra Edin Dzeko e Cristiano Ronaldo si risolve in un nulla di fatto, l'occasione migliore capita a Ibisevic che calcia alto da ottima posizione. Infine la Repubblica Ceca si impone 2-0 in casa sul Montenegro degli 'italiani' Vucinic e Jovetic: decidono i gol al 63' di Pilar, che sfrutta al meglio un assist di Rosicky, e di Sivok a tempo scaduto.

Le gare di ritorno sono previste martedì prossimo, a campi invertiti.