15 novembre 2019
Aggiornato 06:30

Pandev è del Napoli

Il calciatore in prestito, trovato l'accordo con Inter. Pastorello: «Giuseppe Rossi non è sul mercato». Agente Bocchetti: «Lavoriamo per portarlo a Napoli»

MILANO - Goran Pandev è il nuovo rinforzo per il Napoli di Walter Mazzarri. Il trasferimento dell'attaccante è stato definito nel pomeriggio, il presidente De Laurentiis l'ha ufficializzato in attesa dei comunicati sui siti dei due club: «L'estrazione di Champions mi ha esaltato - spiega il presidente dei partenopei -. Ho chiamato Moratti e gli ho chiesto Pandev in prestito. Ho trovato l'accordo con l'Inter in un secondo e abbiamo formalizzato con Bigon e Branca. Pandev ha i numeri per convivere con Hamsik, Lavezzi e Cavani».

Pandev: «Non volevo andar via, ma sono felice» - «Non volevo andare via dall'Inter, però questa del Napoli è un'altra esperienza, l'importante è che io sia felice e infatti sono molto felice. Il Napoli è una grande squadra, giocherò in Champions». Lo ha detto Goran Pandev uscendo dagli uffici dell'Inter.
«Non so bene come sia nata questa trattativa - ha proseguito Pandev - il Napoli mi voleva anche prima. Non ho ancora sentito i miei compagni».

Pastorello: «Giuseppe Rossi non è sul mercato» - Federico Pastorello, procuratore di Giuseppe Rossi, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss parlando dell'ipotesi di un approdo di 'Pepito' al Napoli: «Ho ringraziato pubblicamente De Laurentiis per le sue parole di grande affetto e stima nei confronti del calciatore. Ma Giuseppe non è sul mercato, lo ha chiarito la proprietà del Villareal - ha detto l'agente -. Nella vita comunque non si può mai sapere -. Ci sono degli ostacoli dal punto di vista contrattuale, che riguardano i diritti di immagine e il livello di stipendi che viene giustamente applicato a Napoli. Questi elementi rendono tutto difficile, ma ripeto, mai dire mai».

Agente Bocchetti: «Lavoriamo per portarlo a Napoli» - Andrea D'Amico, procuratore di Salvatore Bocchetti, è intervenuto oggi a Radio Kiss Kiss Napoli esprimendosi a favore del trasferimento del difensore del Rubin Kazan in azzurro. «Lavoriamo per portare Salvatore Bocchetti al Napoli. Il calciatore sarebbe felicissimo di vestire la maglia del Napoli e di giocare la Champions con la squadra della sua città. Stiamo lavorando, lasciamo il calcolo delle possibilità a qualcun altro, noi lavoriamo per vedere se può essere una cosa fattibile oppure no. Il suo passaggio in azzurro è al momento un'ipotesi che andrebbe concretizzata nei prossimi cinque giorni -ha aggiunto D'Amico- Salvatore sarebbe molto felice nel vestire la maglia azzurra. Stiamo a vedere, non mettiamo il carro davanti ai buoi. Potrebbe disputare la Champions League senza alcun problema».

Domani amichevole con il Palermo - Domani, nel giorno della presentazione della squadra azzurra allo stadio San Paolo, sarà di scena un'amichevole tra i partenopei e il Palermo. Alla serata parteciperanno anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e l'attore Alessandro Siani. L'inizio sarà alle ore 21 e sarà in diretta Sky