28 settembre 2022
Aggiornato 21:00
Mondiali di F1

Domenicali: Una stagione da 6+

Il team principal della Ferrari: «Alonso per me è il numero uno. In lui vedo tante similitudini con Michael Schumacher»

MILANO - «Fernando Alonso è per me il numero uno in questo momento in Formula Uno». Con queste parole il team principal della Ferrari, Stefano Domenicali, carica l'ambiente in vista della seconda parte della stagione. «In lui vedo tante similitudini con Michael Schumacher, un pilota che ha segnato la nostra storia - prosegue Domenicali parlando del pilota spagnolo -. Anzi, posso dire che in alcune cose Fernando è addirittura migliore: ad esempio, la velocità con cui si è inserito nella squadra e il modo in cui ne è diventato il leader sono stati molto più rapidi di quelli di Michael, che ci ha messo molto più tempo».

Finora il Mondiale della Ferrari è stato caratterizzata da alti e bassi, ma secondo Domenicali la sufficienza in pagella c'è: «Se dovessi dare un voto alla nostra stagione fino a questo punto direi un 6+, che rappresenta la media fra il brutto inizio e una bella reazione che si è vista nella seconda parte. Crediamo nelle nostre possibilità e lo faremo fino a quando l'aritmetica ce lo consentirà. Non dimentichiamoci che l'anno scorso, pur avendo lottato fino in fondo, eravamo comunque indietro rispetto alla Red Bull in termini di prestazione: vogliamo colmare il gap che, nelle ultime gare, si è già considerevolmente ridotto se non quasi annullato».