7 dicembre 2019
Aggiornato 22:30

Leonardo: Ancora nessun accordo con il PSG

«Fino alla firma di Gasperini sono stato a disposizione dell'Inter»

MILANO - «Non ho firmato niente con il Paris Saint-Germain, fino alla firma di Gasperini sono stato a disposizione dell'Inter, anche se nessuno ci ha creduto». Così l'ex tecnico nerazzurro Leonardo nel corso di una conferenza stampa allo stadio Meazza, in cui il brasiliano ha ricostruito i passaggi che hanno portato al suo addio.
«Quando ho parlato a Moratti della proposta del Paris Saint-Germain mi ha trattato come un figlio - racconta Leonardo - mi ha lasciato la libertà di parlare con il club e di sentire cosa aveva da propormi. Ma non ho mai trattato con il Paris Saint-Germain finché sono stato sotto contratto con l'Inter. Sono ufficialmente libero dal 1 luglio, ora posso fare quello che voglio».

Leonardo non scioglie del tutto i nodi sul proprio futuro. «Le voci dalla Francia mi sorprendono. Non nego che la possibilità di andare al PSG è concreta, ma oggi è ancora una possibilità - aggiunge il brasiliano -. Ho parlato due giorni fa con i proprietari ma non so come finirà: non è ancora stato deciso niente».