28 gennaio 2020
Aggiornato 11:30
Basket | NBA

Gallinari manda ko i Lakers

Ll'italiano gioca una delle sue migliori partite con la maglia dei Nuggets, mettendo a referto 22 punti, 7 rimbalzi e 6 assist

LOS ANGELES - I Nuggets di Danilo Gallinari battono 95-90 i Lakers e si assicurano un posto nei playoff. Allo Steples Center di Los Angeles l'italiano gioca una delle sue migliori partite con la maglia dei Nuggets, mettendo a referto 22 punti (7/13 dal campo, 5/11 dalla lunetta), 7 rimbalzi e 6 assist. Ai Lakers non bastano i 28 punti di Kobe Bryant e i 16 di Pau Gasol, Denver infila la sesta vittoria di fila e interrompe a nove partite la striscia di successi consecutivi dei campioni in carica. Anche i Knicks, ex squadra di Gallinari, strappano il biglietto per la post season battendo 123-107 i Cavaliers (28 punti per Stoudemire, 25 per Anthony, 23 per Billups).

Gli Spurs, k.o. nelle ultime sei partite, si riscattano contro i Suns: San Antonio vince 114-97 grazie al contributo decisivo della panchina (29 punti per Geroge Hill, 16 per Matto Bonner e 15 per Gary Neal). Vittoria importante in chiave playoff per gli Hornets di Marco Belinelli, che battono 108-96 i Pacers e conservano la settima posizione nella Western Conference. Per l'ex Fortitudo 9 punti in 23 minuti, il miglior marcatore di New Orleans è Trevor Ariza (19 punti e 9 rimbalzi), 18 punti e 8 assist per Chris Paul. La sconfitta non complica più di tanto la rincorsa playoff di Indiana, anche perché i Bobcats, che contendono ai Pacers l'ultimo posto disponibile ad Est, perdono 97-91 contro i Wizards (25 punti e 17 rimbalzi per Andray Blatche, 23 punti per Jordan Crawford). In una stagione grigia i Raptors di Andrea Bargnani, ancora fuori per un infortunio alla caviglia, si levano una piccola soddisfazione battendo 102-98 i Magic di Dwight Howard.

Kevin Garnett (23 punti e 8 rimbalzi) guida i Celtics alla vittoria sui Pistons, battuti 101-90, LeBron James (31 punti e 11 rimbalzi) è migliore degli Heat nel successo 108-94 sui Nets. I Kings piegano 106-97 i Jazz grazie alla doppia doppia di Tyreke Evans (24 punti e 10 rimbalzi), Kevin Martin segna 35 punti nella vittoria dei Rockets contro gli Hawks (114-109), Portland piega Dallas 104-96.