25 febbraio 2024
Aggiornato 13:00
Calcio

Cori contro Balotelli, giudice sportivo multa l'Inter

Pesanti ammende per Juventus e Milan per diverse intemperanze dei sostenitori bianconeri durante il match di sabato

ROMA - Multe pesanti per Juventus e Milan e un'ammenda all'Inter per i cori dei tifosi nerazzurri contro Mario Balotelli. Il giudice sportivo ha inflitto una multa di 35mila euro alla Juventus per diverse intemperanze dei sostenitori bianconeri durante il match di sabato con il Milan e per l'invasione di campo riuscita ad uno spettatore durante il minuto di raccoglimento osservato prima del calcio d'inizio del match dell'Olimpico di Torino. Il Milan è stato sanzionato con una multa di 17mila euro per intemperanze dei tifosi (lancio di bengala nel settore occupato dalla tifoseria avversaria).

All'Inter è toccata invece una multa di 5.000 euro per gli slogan offensivi intonati dalle tribune del Meazza nei confronti di Balotelli durante il match vinto ieri per 5-2 con il Genoa. Nel dispositivo diffuso oggi dalla Lega di Serie A non si fa menzione esplicita dell'ex attaccante dell'Inter, ceduto lo scorso anno al Manchester City: il giudice ha sanzionato l'Inter poiché - si legge nella nota diffusa da Via Rosellini - i sostenitori nerazzurri, «nel corso del secondo tempo, in tre occasioni, hanno rivolto un coro insultante nei confronti di un calciatore tesserato da una società estera presente in tribuna».