30 luglio 2021
Aggiornato 02:30
Gp del Giappone

Dovizioso in pole davanti a Rossi e Stoner

Lorenzo apre la seconda fila davanti ad Edwards e Spies. Valentino: «Sono veramente felice di come stanno andando le cose»

MOTEGI - Andrea Dovizioso ha conquistato la pole position nel Gp del Giappone. Il pilota della Honda Repsol è stato il più veloce nelle qualifiche sul tracciato di Motegi fermando il cronometro sul tempo di 1'47:001. Alle sue spalle Valentino Rossi con la Yamaha (1'47:055) e la Ducati dell'australiano Casey Stoner (1'47:105). Lo spagnolo Jorge Lorenzo, leader del Mondiale e vicinissimo al titolo, apre la seconda fila con il quarto tempo (1'47:206). Il pilota della Yamaha ha preceduto le Yamaha Tech 3 degli statunitensi Colin Edwards (1'47:464) e Ben Spies (1'47:648). Ottavo Marco Simoncelli con la Honda Gresini (1'47:914). Loris Capirossi, in sella alla Suzuki, ha chiuso decimo, Marco Melandri, con l'altra Honda Gresini, scatterà dalla 12esima posizione (1'48:238).

VALENTINO ROSSI - Valentino Rossi torna in prima fila nel Gp del Giappone, per la prima volta dopo il suo incidente di metà stagione. » E' una bella sensazione essere di nuovo in prima fila dopo tanto tempo. L'ultima volta è stata a Le Mans, prima della caduta del Mugello!», ha detto il pilota della Yamaha dopo le qualifiche.
Il Campione del Mondo in carica, ha chiuso staccato di appena 0,054 secondi dal poleman Andrea Dovizioso. «Abbiamo migliorato in ogni area, in primo luogo abbiamo fatto un grande passo avanti con l'assetto, quindi abbiamo a disposizione il nuovo motore della Yamaha che ci permette di spingere di più ed essere più veloci sui rettilinei, inoltre abbiamo anche gomme Bridgestone più dure, rispetto a quelle di Aragon, che sulla mia moto lavorano meglio».
Anche le condizioni fisiche sono in netto miglioramento: «Come ho detto ieri mi aspettavo di soffrire di più con la spalla, ma mi sento abbastanza bene e quando freno con la moto dritta, non ho troppo dolore. Sono veramente felice di come stanno andando le cose. Questa prima fila sarà molto importante per domani, speriamo davvero di avere bel tempo e vediamo cosa riusciremo a fare».