20 aprile 2021
Aggiornato 18:30
Finale NBA

Subito il marchio dei Lakers in gara 1

Ancora una grande prestazione della premiata ditta Bryant-Gasol. Nei Boston Celtics delude Rondo

LOS ANGELES - Sono sempre loro a fare la storia, l’infinito Kobe Bryant (30 punti) e il fuoriclasse spagnolo Pau Gasol (23 punti e 14 rimbalzi), protagonisti assoluti dei Los Angeles Lakers che hanno sconfitto per 102-89 i Boston Celtics allo Staples Center in gara-1 delle finali del campionato di basket Nba.
La vittoria dei padroni di casa è firmata anche da Ron Artest, che mette 15 punti a referto malgrado un brutto volo ad inizio match causato da un contatto con Paul Pierce.
Per i Celtics, 24 punti di Pierce e 16 di Kevin Garnett, mentre Ray Allen, frenato da problemi di falli per la difficile marcatura su Bryant, ha segnato 12 punti in appena 27' di impiego. Sotto tono il play di Boston Rajon Rondo, protagonista indiscusso della serie contro gli Orlando Magic./

Gara-2 si giocherà domenica notte sempre allo Staples Center. E' la dodicesima volta che Lakers e Celtics si ritrovano nelle finali Nba e nell'ultima occasione, nel 2008, vinse Boston.