27 febbraio 2020
Aggiornato 22:00
Premier League

Il Liverpool è in vendita, Broughton nominato presidente

Gillett e Hicks affidano la ricerca di compratori alla Barclays Capital

MANCHETER - Il Liverpool è in vendita. I proprietari statunitensi del club inglese, Tom Hicks e George Gillett Jr., hanno annunciato oggi di avere affidato a Barclays Capital la ricerca di possibili acquirenti, mentre a Martin Broughton, massimo dirigente di British Airways, è stata conferita la carica di presidente. Broughton traghetterà il club verso il passaggio ad una nuova proprietà. Hicks e Gillett, in aperto contrasto per gran parte dei tre anni passati a condividere il timone del Liverpool, hanno definito «appagante ed emozionante» l'esperienza inglese. Negli ultimi due anni i due imprenditori statunitensi hanno più volte cercato di attrarre investitori per ridurre il peso dei debiti accumulati nel 2007 per acquistare il Liverpool. Attualmente il debito del club ammonta a 268 milioni di euro.