13 novembre 2019
Aggiornato 18:00

L'Irlanda alla Francia: uniti nella richiesta di ripetizione

La Federazione di Dublino propone appello dei capitani Keane e Henry

DUBLINO - Dopo il reclamo respinto dalla Fifa la Federcalcio irlandese tenta l'ultima spiaggia e domanda alla federazione francese di ripetere il match disputato mercoledì a Parigi e macchiato dal gol irregolare dei transalpini, decisivo ai fini della qualificazione ai Mondiali dei padroni di casa. La federazione di Dublino auspica che un'eventuale assenso da Parigi possa spingere la Fifa a tornare sulla decisione odierna di negare la ripetizione dell'incontro.

PROTEGGERE IL CALCIO - La federazione irlandese ha proposto che i due capitani, l'irlandese Robbie Keane ed il francese Thierry Henry, responsabile del fallo di mano contestato, domandino alla Fifa il «replay» dell'incontro al fine di «proteggere l'integrità del gioco del calcio». Henry, prima di quest'ultimo tentativo irlandese, oggi ha definito «la soluzione migliore» una ripetizione del match di Parigi.