6 giugno 2020
Aggiornato 17:00
F1. Gp Italia

Fisichella ottimista: «Domani punto alle prime file»

«Giornata impegnativa, sono soddisfatto»

MONZA - Giancarlo Fisichella è «soddisfatto» del suo primo approccio con la Ferrari. Ottavo e ventesimo nelle due sessioni di prove libere del Gran Premio d'Italia, il pilota romano si è mostrato ottimista. «Mi sento soddisfatto di questa prima giornata», ha detto Fisichella, «particolarmente impegnativa sotto il punto di vista della guida.

Le maggiori difficoltà sono rappresentate dalla diversa posizione dei manettini e dal prendere confidenza con il Kers. Al mattino in una brusca frenata alla curva Ascari ho spiattellato la gomma anteriore sinistra e ciò ci ha costretto a montare in anticipo la mescola più morbida: questo mi ha dato maggiore sicurezza e sono riuscito ad andare forte».

'Fisico' ha chiarito di non avere affrontati i collaudi odierni sul tracciato di Monza badando troppo al cronometro. «In entrambe le sessioni non abbiamo cercato la prestazione e avevamo tanta benzina a bordo. Ci sono le potenzialità per essere nelle prime file», ha affermato gettando lo sguardo alle qualifiche di domani, «ma io ho bisogno di un pò di tempo in più per migliorare, soprattutto in frenata e nel taglio dei cordoli».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal