22 ottobre 2019
Aggiornato 03:30
Alimentazione e salute

Snack antiossidanti fai da te

Erica Nocetti per DiarioTv: gli snack antiossidanti che si prendono cura della salute del cuore e dell’intestino.

http://rrr.sz.xlcdn.com/?account=diariodelweb&file=salute%2F20151217_salute_cracker_vegan.mp4&type=streaming&service=wowza&output=smil

ROMA – Cosa c’è di meglio che mangiare gustoso e prendersi cura della propria salute? Erica Nocetti insegna a DiarioTV come preparare degli snack invitanti da portare a scuola e in ufficio. Ecco il video per preparare cracker salati alla curcuma e timo. 

Pochi (e sani) ingredienti
Per preparare i cracker antiossidanti occorrono pochissimi ingredienti:
100 g di farina 0
50 g di farina integrale
30 g di farina di ceci
55 g di olio extravergine di oliva
Buccia di mezzo limone
Timo
Curcuma
Pepe, sale
Acqua ghiacciata

La curcuma per proteggere fegato e intestino
I cracker proposti da Erica Nocetti contengono un ingrediente prezioso: la curcuma. E’ una spezia asiatica utilizzata spesso dalla Medicina Ayurvedica, che la considera un rimedio depurativo del sangue e un coleretico. Le ultime ricerche scientifiche ne confermano tale virtù, evidenziando il suo effetto positivo nell’incremento della produzione della bile e il relativo passaggio verso il duodeno. Grazie al suo potere antiossidante è considerata una delle migliori spezie per ridurre le infiammazioni dell’intero organismo. Per questo motivo si prende anche cura della salute cardiovascolare, riducendo il rischio di sindromi metaboliche. Ma non solo: migliora la fluidità del sangue, la circolazione sanguigna e riduce il colesterolo ematico. Il suo principio attivo principale, la curcumina, è un noto antitumorale che agisce principalmente contro il cancro al colon. Ma nuove ricerche sembrano associarla anche alla prevenzione dei tumori al fegato, dei polmoni e della leucemia. Infine, sembra essere in grado di ostacolare le malattie neurodegenerative come la malattia di Alzheimer.

Timo, aumenta le difese immunitarie e protegge l’intestino
Il timo è uno dei migliori antisettici intestinali, che aiuta a ridurre il gonfiore addominale provocato da disbiosi intestinale. Alla stregua della curcuma vanta una forte azione antiossidante, utile per contrastare l’eccesso di radicali liberi. Ottimo nei giorni freddi dell’anno per ridurre il rischio di contrarre malattie da raffreddamento o per diminuire i sintomi del raffreddore e influenza.