13 dicembre 2018
Aggiornato 05:00

Un estratto di cannabis si è rivelato efficace nella cura della dermatite atopica

La società Biotec Botanix Pharmaceuticals afferma che una forma sintetica di un composto trovato nella cannabis è risultata sicura ed efficace su pazienti con dermatite atopica
Dermatite
Dermatite (pumatokoh | shutterstock.com)

ROMA – La notizia positiva per chi soffre di dermatite, le ha provate tutte o usa farmaci che hanno effetti collaterali o causano sensibilità e assuefazione, è che c’è un composto della cannabis che potrebbe risolvere il problema. Secondo l’azienda che ha sviluppato in laboratorio una forma sintetica di questo composto, la Botanix Pharmaceuticals, il trattamento è sicuro ed efficace nel trattare a livello cutaneo la dermatite atopica.

Il composto
Quello sviluppato è stato chiamato BTX 1204, ed è un cannabidiolo sintetico. In uno studio clinico di Fase I, condotto su 32 pazienti con diagnosi di dermatite, i test hanno rivelato che il trattamento è stato ben tollerato e non ha causato effetti avversi significativi. La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cutanea comune, recidivante e cronica. I pazienti che ne soffrono mostrano un’eruzione cronica infiammata e pruriginosa.

Lo studio e risultati
Dopo quattro settimane di terapia della dermatite atopica a livello topico, il 35% dei pazienti trattati con BTX 1204 ha ottenuto un successo terapeutico, rispetto al 18% dei pazienti che hanno ricevuto un placebo. «Il profilo di efficacia di BTX 1204 è in linea con i prodotti topici esistenti i cui tassi di successo sono tipicamente tra il 25-35%», ha affermato Il direttore esecutivo di Botanix, Matt Callahan, aggiungendo che i risultati sono stati molto incoraggianti. «Questo, combinato con l’eccellente profilo di sicurezza dimostrato fino a oggi, sottolinea il potenziale per BTX 1204 di essere un nuovo trattamento molto sicuro ed entusiasmante per i milioni di pazienti che soffrono di questa malattia». Botanix Pharmaceuticals rende inoltre noto che prenderà in considerazione l’opportunità di sviluppare ulteriormente BTX 1204 attraverso un accordo di partnership o di licenza, o attraverso uno studio più avanzato.