23 ottobre 2018
Aggiornato 15:41

Bambini italiani sempre più obesi e a rischio: arriva l'iniziativa Ricette golose per giovani chef

Il progetto avviato per favorire l'adozione di scelte alimentari consapevoli e gustose per combattere obesità, sovrappeso e i grandi rischi per la salute correlati
Bimbo obeso
Bimbo obeso (sirtravelalot | shutterstock.com)

ROMA – Sarà un po’ colpa di certe pubblicità e forse anche un po’ per la scarsa informazione riguardo uno stile di vita corretto tra i bambini. Fatto sta che, in Italia, circa il 10% dei ragazzi è obeso e circa 1,3 milioni di bambini hanno abitudini alimentari scorrette. E' partito da questi dati il progetto 'Ricette golose per giovani chef' promosso da Helpcode Italia e realizzato in collaborazione con l'Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto, l'Università di Genova, l'ospedale Gaslini e la cooperativa OcchiAperti di Scampia. L'obiettivo è coinvolgere ragazze e ragazzi nell'adozione di scelte alimentari sane, consapevoli e allo stesso tempo, gustose.

Contrastare la malnutrizione infantile
Questa iniziativa è stata selezionata tra i 5 finalisti della 'call for Crowdfunding' di Bper Banca, indirizzata a progetti con finalità di carattere sociale, culturale e di educazione alla sostenibilità, per ragazzi e ragazze dai 13 ai 19 anni. La raccolta fondi continuerà fino al 30 giugno 2018. Il progetto Ricette golose per giovani chef si inserisce nella campagna sf_amarsi di Helpcode per proporre misure concrete in materia di contrasto alla malnutrizione infantile e promozione di una sana e corretta alimentazione per tutti, partendo proprio da bambini e ragazzi.

Favorire una dieta sana ed equilibrata
La necessità di coinvolgere bambini e ragazzi a fare scelte verso un'alimentazione varia ed equilibrata è uno degli output emersi dal convegno sf_amarsi, organizzato da Helpcode Italia, Ospedale Gaslini e Università di Genova lo scorso febbraio a Genova. Un momento di confronto che ha visto la presenza di oltre cento esperti di nutrizione e educazione alimentare, aziende del settore privato, istituzioni, rappresentanti del mondo della formazione e società civile. Il risultato di questo progetto sarà la produzione di un ricettario - disponibile in formato sia cartaceo sia digitale - e la realizzazione di un webinar, tenuto dallo chef e Ambasciatore del Gusto Eugenio Boer, presso il laboratorio di cucina della cooperativa Occhi Aperti, insieme ai ragazzi di Scampia (Napoli) e rivolto ai giovani e agli appassionati di cucina. Chef del calibro di Salvatore Avallone, Cesare Battisti, Cristina Bowerman, Eugenio Boer, Renato Bosco, Alessandro Gilmozzi, Paolo Griffa e Pietro Leemann che proporranno le loro ricette e, grazie alla collaborazione di esperti e nutrizionisti dell'Ospedale Gaslini verranno creati menù indirizzati a ragazze e ragazzi in crescita.

Attrarre i giovani
Per Giorgio Zagami, presidente di Helpcode Italia, «con il progetto Ricette Golose per Giovani Chef vogliamo rivolgerci ai ragazzi in modo attraente e accattivante per mostrare loro che mangiare può essere un'esperienza buona, gustosa e divertente. il cibo in Italia è sinonimo di affetto, di esperienza estetica e di festa. E’ fondamentale coinvolgere i giovani, perché proprio davanti al cibo avvengono le cose più importanti della vita e il cibo va esaltato, come qualcosa di straordinario. Tutto questo i ragazzi lo possono scoprire seguendo il Ricettario goloso per giovani chef».

Una responsabilità sociale
Cristina Bowerman, presidente degli Ambasciatori del Gusto, ha spiegato che «educare i giovani sui principi di una sana alimentazione è oggi una responsabilità sociale, per questo la nostra associazione è in prima linea a fianco di Helpcode Italia in questo progetto. Siamo pronti a dare un contributo concreto con ricette sane e gustose, scritte con un linguaggio semplice, ma coinvolgente. Abbiamo la fortuna di vivere in un paese ricco di eccellenze gastronomiche e l'Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto s'impegna costantemente a promuoverle e valorizzarle in Italia e all'estero, anche con progetti di formazione rivolti agli istituti professionali. Sono certa che con l'impegno delle istituzioni ed enti del calibro dell'Università di Genova, l'ospedale Gaslini, la cooperativa OcchiAperti di Scampia e dei privati, raggiungeremo grandi risultati. Il Ricettario Goloso dei Giovani Chef aiuterà i ragazzi a renderli consapevoli delle proprie scelte, a tavola e non solo».