22 ottobre 2019
Aggiornato 06:30
Un caso medico particolare

Una donna non ha più fatto sesso e la sua vagina si è fusa

Una donna, madre di due figli, non ha più fatto sesso per anni. Così le labbra della sua vagina si sono fuse l'una con l'altra. Il suo tormento per fare pipì

Vagina fusa insieme per una donna
Vagina fusa insieme per una donna Shutterstock

ROMA – Non fare sesso per anni può avere delle strane conseguenze. È quanto accaduto a una anziana signora, madre di due figli, che si è ritrovata con la vagina 'fusa'. Nello specifico, le due labbra si sono attaccate l'una all'altra chiudendo di fatto l'orifizio vaginale. La donna, per anni, è riuscita a urinare attraverso un microscopico forellino rimasto aperto.

La scoperta per caso
Se non fosse che la donna giapponese di 76 anni si era recata in ospedale per un ciclo di trattamenti contro il cancro all'esofago, probabilmente nessuno si sarebbe accorto della sua condizione. Dopo una scansione PET, i medici hanno scoperto la sua condizione. Per questo, poi è anche stata sottoposta a intervento chirurgico per separare le labbra. Il disturbo, che pare sia dovuta a una carenza eccessiva si estrogeni, si ritiene sia assai raro nelle donne in post menopausa. Eppure, così è avvenuto nella donna, come riporta la rivista scientifica BioMed Central.

Non si lamentava
In realtà, la donna non si lamentava della sua condizione, l'unica lagnanza era che ci metteva una vita per urinare. Gli esami cui è stata sottoposta hanno rivelato che la sua vagina era piena di urina.

Un disturbo comune nelle giovani
Gli scienziati hanno spiegato che questo disturbo è più comune nelle ragazze che non hanno ancora raggiunto la pubertà. Ma, come detto, è assai raro nelle donne che hanno già passato la menopausa. In genere si ritiene sia provocato da infezioni, infiammazione o traumi ai genitali – che causano una drammatica riduzione degli estrogeni. Ma la donna pare non avesse sofferto o subìto cose del genere.