4 giugno 2020
Aggiornato 16:30
Benefici del cioccolato

Cioccolato, se lo mangi a colazione perdi peso e migliori la produttività

Consumato al mattino, il cioccolato fondente, permette di migliorare la propria forma fisica, la produttività e abbassare il colesterolo

Mangiare il cioccolato a colazione fa bene alla salute
Mangiare il cioccolato a colazione fa bene alla salute Shutterstock

Amanti del cioccolato, fatevi avanti: questa notizia vi farà ritrovare subito il buon umore. Secondo alcuni ricercatori, infatti, a colazione non dovrebbe mai mancare una bella tavoletta del cibo degli dei. Ovviamente non stiamo parlando di un prodotto iper-zuccherato, pieno di dolcificanti, o con mille ingredienti aggiunti. Stiamo parlando del cioccolato doc quello preparato con pochi (e semplici) ingredienti, completamente salutari e con dosi minime di zucchero. Un alimento simile sembra aiutare a perdere peso e migliorare la produttività.

Una buona routine
A pranzo e a cena indubbiamente abbiamo più scelta ma la mattina, appena svegli, ci sono poche opzioni per assaporare una colazione davvero golosa. Specie se si ha poco tempo a disposizione. Tuttavia, una soluzione sembra arrivare da alcuni esperti, i quali ritengono che una piccola quantità di cioccolato, consumata al risveglio, non può fare altro che avere effetti benefici sul nostro organismo. Primo fra tutti è la perdita di peso.

Ottima anche la torta
Secondo l’esperta di tendenza alimentari, Liz Moskow, il cioccolato dovrebbe essere consumato la mattina a colazione. Lei ha dichiarato che questo antichissimo alimento è ricco di benefici nutrizionali, la maggior parte derivati dal cacao. E, sempre più studi, ne confermano le sue virtù salutari. «Uno studio, condotto di recente dalla Syracuse University ha riportato i benefici del cioccolato fondente, in particolare sulla funzione cognitiva - ragionamento astratto, memoria e messa a fuoco», spiega Moskow. Inoltre, i ricercatori dell'Università di Tel Aviv pensano sia possibile ottenere i benefici dal cioccolato attraverso una bella torta preparata in casa che permetta di dare un’accelerata al metabolismo.

Perché proprio la mattina?
«Il pensiero è: se mangiare il cioccolato ti prepara meglio per la tua giornata di lavoro, quale parte del giorno migliore, se non la colazione, per assumere il cioccolato fondente?». Un altro studio sembra aver messo in evidenza come il consumo di cioccolato migliori la perdita di peso. Questo è stato dimostrato da un’altra ricerca che ha evidenziato come 42 grammi di cioccolato fondente all’81% di cacao permette di perdere il 10% in più di peso, rispetto alla stessa dieta senza cioccolato. Secondo Johannes Bohannon, direttore di ricerca dell’Istituto di dieta e salute «il cioccolato può essere considerato un acceleratore di perdita di peso». Infine, quantità simili di cioccolato hanno permesso anche di migliorare il colesterolo, il sonno, l’apprendimento e la memoria.

Cioccolato: la nuova potente arma contro il diabete
Il cioccolato e, più precisamente, alcuni composti del cacao potrebbero essere la nuova arma per prevenire e curare iperglicemia e diabete di tipo 2. Lo studio

Cioccolato fondente: il modo più «dolce» per perdere peso
Molto più di uno snack goloso, il quadratino di fondente è in realtà una sorta di acceleratore del dimagrimento. Lo dice la scienza. Scopri come usarlo

Cioccolato: migliora la memoria e le funzioni cognitive. Bastano poche ore
Uno studio revisionale condotto in Italia ha messo in evidenza come il consumo di cioccolato migliori la memoria e le funzioni cognitive agendo nel giro di poche ore

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal