28 febbraio 2020
Aggiornato 07:30
Cibo e salute

Vuoi dimagrire? Prova con una pera al giorno

Mangiare una pera al giorno può ridurre il peso corporeo, anche con una dieta mediamente calorica

LOUSIANA – Se una mela al giorno toglie il medico di torno, una pera può eliminare qualche chilo di troppo. E la buona notizia che ci rivela uno studio condotto dalla Louisiana State University.

Uno studio durato nove anni
Questa preziosa virtù dimagrante della pera è emersa grazie a una vasta mole di dati, frutto di nove anni di ricerca, provenienti dal famoso studio «National Health and Nutrition Examination Survey» (NHNES). Tale studio ha coinvolto quasi 25mila persone con un’età minima di 19 anni. Dai risultati è emerso che le persone che mangiano almeno una pera al giorno riescono a mantenere meglio il loro peso forma.

Stesse calorie, meno peso
Le persone che seguivano una dieta a identico valore calorico ed esercizio fisico, ma mangiavano anche una pera al giorno, erano più magre rispetto a chi si cibava di altri frutti.

Pera, il frutto dalle mille virtù
Nonostante la sua estrema dolcezza, una pera di medie dimensioni apporta a malapena un centinaio di calorie. E’ un frutto dalle virtù leggermente lassative, per cui è ottima anche in caso di stitichezza e cattiva digestione. Contiene una buona quantità di fibre, nella misura del 18%, in particolare di lignina, una fibra insolubile che, assorbendo elevate quantità di acqua, facilita il passaggio delle feci nell’intestino.

Ottima per la salute cardiovascolare
La pera contiene preziosi antiossidanti che contrastano i radicali liberi: ciò la rende un alimento in grado di migliorare l’elasticità dei vasi sanguini, ridurre la pressione arteriosa e il rischio di infarto. Il glutatione, anch’esso un antiossidante, sembra essere implicato nella prevenzione del rischio di ictus, probabilmente grazie al fatto che riduce la pressione arteriosa. Secondo alcuni studi migliora anche l’apporto di ossigeno e l’efficienza dell’apparato cardiovascolare.