12 luglio 2020
Aggiornato 01:30
Fratelli d'Italia

Meloni: «Ecco la rivoluzione di cui ha bisogno l'Italia»

La leader di Fratelli d'Italia sul palco per la celebrazione dei 70 anni di Confapi ha ricordato il congresso di Fdi a Trieste, spiegando alla platea chi sono i patrioti moderni

ROMA - E' Trieste la sede scelta da Fratelli d'Italia per il suo secondo Congresso nazionale dal titolo «Appello ai patrioti» che si celebrerà sabato 2 e domenica 3 dicembre 2017 presso il Palazzo dello Sport Alma Arena «Cesare Rubini» (Via Flavia, 3).

Attesi 4mila delegati
Nel capoluogo friulano sono attesi oltre 4mila delegati provenienti da tutta Italia, molti dei quali eletti nei congressi territoriali, esponenti della società civile e espressione dell'associazionismo. Presenti anche delegati esteri provenienti da tutto il mondo. L'apertura dei lavori è prevista per sabato 2 dicembre alle ore 9 con i saluti degli ospiti. Farà seguito, alle ore 12.30 circa, l'intervento introduttivo del presidente nazionale Giorgia Meloni. I lavori e il dibattito proseguiranno per tutta la giornata di sabato. La domenica mattina si riprenderà alle ore 9 mentre l'intervento conclusivo di Giorgia Meloni è previsto per le ore 12.30. Il congresso si concluderà con l'elezione dell'assemblea. La scelta di Trieste come sede del secondo congresso nazionale non è stata per Fratelli d'Italia un caso: Trieste - si precisa in una nota - ospita, infatti, alcune delle memorie più care alla storia della comunità nazionale italiana ed è considerata la sede ideale per celebrare un congresso che intende sviluppare i temi del recupero del sentimento e del valore della Patria.