19 febbraio 2020
Aggiornato 01:00
Bologna

Del Grande libero, Alfano: «Riscatto? Non dite follie»

Il Ministro degli Esteri: «Missione compiuta, ringrazio la Turchia. Loro ci hanno segnalato che dovevano fare degli accertamenti e li hanno fatti».

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/04/20170424_video_12320065.mp4

BOLOGNA - «Noi avevamo il compito di riportare a casa Gabriele, missione compiuta». Con queste parole il ministro degli Esteri Angelino Alfano ha salutato il ritorno a casa di Gabriele Del Grande, accogliendolo all'aeroporto di Bologna, dove è atterrato dopo il suo rilascio da parte delle autorità turche. «Ringrazio il collega della Turchia e il governo turco perchè anche nei momenti di massima tensione non abbiamo mai perso il contatto e abbiamo sempre valorizzato le cose che ci uniscono, loro ci hanno segnalato che dovevano fare degli accertamenti e li hanno fatti», ha aggiunto, liquidando come «follie», voci di un eventuale riscatto. «E' stato un arresto, non un sequestro», ha precisato lo stesso Gabriele Del Grande.