30 maggio 2020
Aggiornato 00:30
Bologna

Del Grande libero, Alfano: «Riscatto? Non dite follie»

Il Ministro degli Esteri: «Missione compiuta, ringrazio la Turchia. Loro ci hanno segnalato che dovevano fare degli accertamenti e li hanno fatti».

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/04/20170424_video_12320065.mp4

BOLOGNA - «Noi avevamo il compito di riportare a casa Gabriele, missione compiuta». Con queste parole il ministro degli Esteri Angelino Alfano ha salutato il ritorno a casa di Gabriele Del Grande, accogliendolo all'aeroporto di Bologna, dove è atterrato dopo il suo rilascio da parte delle autorità turche. «Ringrazio il collega della Turchia e il governo turco perchè anche nei momenti di massima tensione non abbiamo mai perso il contatto e abbiamo sempre valorizzato le cose che ci uniscono, loro ci hanno segnalato che dovevano fare degli accertamenti e li hanno fatti», ha aggiunto, liquidando come «follie», voci di un eventuale riscatto. «E' stato un arresto, non un sequestro», ha precisato lo stesso Gabriele Del Grande.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal