18 luglio 2019
Aggiornato 21:00
Droga

Arrestati 4 latitanti in Spagna. Salvini: «Presto altre sorprese»

Nell'ambito del progetto internazionale Wanted 3. Soddisfatto il Ministro dell'Interno: «Grazie alle Forze dell'Ordine e intelligence»

Il Ministro dell'Interno, Matteo Salvini
Il Ministro dell'Interno, Matteo Salvini ANSA

ROMA - «Quattro arresti in Spagna, nell'ambito del progetto internazionale di ricerca latitanti denominato Wanted 3. Il Servizio centrale operativo - catturandi della Polizia di Stato in collaborazione con il Servizio per la Cooperazione internazionale di Polizia ha intercettato e catturato i 4 latitanti, ricercati da anni».

Tutti ricercati per droga

Lo rendono noto fonti del Viminale, precisando che «a Tenerife sono stati arrestati Maddalena Racca, 80 anni, condannata a 7 anni e 3 mesi; Michele Consolino, 45 anni, condannato a 10 anni; Angela Puddu, 53 anni, condannata a 8 anni e Domenico Consolino, 53 anni, condannato a 7 anni e 7 mesi, tutti ricercati per droga».

Salvini: Presto altre sorprese

«Grazie alle Forze dell'Ordine e intelligence - commenta il ministro dell'Interno Matteo Salvini - che ancora una volta danno prova di grande efficienza e professionalità. Non c'è solo Cesare Battisti: queste operazioni confermano che il lavoro per arrestare chi è scappato all'estero per evitare la galera continua quotidianamente e senza pause. Sono convinto che presto ci saranno altre belle sorprese».