19 aprile 2019
Aggiornato 20:30
Cronaca

Incendia cassonetto a Rivoli: bloccato e denunciato dalla Polizia

Poco prima delle 23 di venerdì sera, il cinquantasettenne è stato notato mentre dava fuoco a del materiale plastico in un cassonetto

Cassonetto incendiato - Immagini di repertorio
Cassonetto incendiato - Immagini di repertorio ( ANSA )

RIVOLI - Un cittadino italiano di 57 anni, con precedenti di polizia a carico, è stato fermato dagli agenti del Commissariato di P.S. di Rivoli in via Piol per aver incendiato un cassetto della spazzatura. Poco prima delle 23 di venerdì sera, il cinquantasettenne è stato notato mentre dava fuoco a del materiale plastico in un cassonetto. Quando sono arrivati sul posto, gli agenti lo hanno colto ancora all’opera. Glia agenti hanno spento l’incendio e controllato l’uomo il quale aveva con sé 4 accendini un coltello a serramanico e un coltellino modello svizzero.

Denunciato per danneggiamento

Alla luce dei fatti l’uomo è stato denunciato per danneggiamento a seguito di incendio e per il possesso dei coltelli. Al cinquantasettenne è stato anche contestato il reato di acquisto di cose di sospetta provenienza, l’uomo, infatti, non ha dato spiegazioni circa il possesso di una mountain bike e di un casco che aveva con sé.