20 novembre 2019
Aggiornato 04:30
Genova

Chiuso night club a Prà: spogliarelliste in nero e senza permesso di soggiorno

Il night club si chiama "L'incontro", le 10 ragazze russe avevano tra i 20 e i 25 anni. Altre violazioni hanno portato a chiudere il locale, denunciato il titolare e multa da 43 mila euro dopo il blitz dei Carabinieri avvenuto sabato notte

Sabato notte il blitz dei Carabinieri
Sabato notte il blitz dei Carabinieri ANSA

GENOVA -  Dieci ragazze russe, spogliarelliste, senza contratto nè permesso di soggiorno, un impianto di videosorveglianza per controllare i dipendenti e una serie di violazioni delle norme sulla sicurezza dei lavoratori.

CHIUSO NIGHT CLUB - E' quanto hanno scoperto i Carabinieri della compagnia di Arenzano che sabato notte hanno chiuso il night club "L'incontro" di Prà e denunciato il titolare, un uomo di 53 anni.

IL BLITZ - I Carabineri insieme ai dipendenti dell'ispettorato del lavoro, hanno fatto scattare il blitz: dentro il night c'erano dieci ragazze russe, tutte di età compresa tra i 20 e i 25 anni e senza permesso di soggiorno, e una dozzina di clienti.

DENUNCIA E MULTA - Per l'uomo è scattata la denuncia per tutte le irregolarità ed è stata elevata multa da 43 mila euro.