19 luglio 2019
Aggiornato 19:00
Centrodestra

Salvini va in pressing su Bucci: «Accelerare su sicurezza e clandestini»

Il leader della Lega Nord al sindaco di Genova: «Troppi 2 mila ospiti indesiderati nel capoluogo ligure».

Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini
Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini ANSA

GENOVA - «Sono contento dei primi 100 giorni del sindaco Bucci. Al primo cittadino chiedo però un'accelerata per quanto riguarda il presidio del territorio e una riduzione drastica del numero di clandestini perché 2 mila ospiti indesiderati nel Comune di Genova sono un fardello che i genovesi non possono continuare a pagare in eterno». Lo ha detto il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, durante la presentazione della prima festa del Carroccio nel capoluogo ligure, in programma dal 29 settembre al 2 ottobre.

SEGNALI DI CAMBIAMENTO - «Quello che abbiamo fatto qui a Genova e in Liguria - ha aggiunto il leader della Lega - è un modello da replicare a livello nazionale. Nei primi 200 giorni - ha concluso Salvini riferendosi alla nuova amministrazione di centrodestra guidata dal sindaco Bucci - credo che avremo segnali di cambiamento ancora più forti».