19 agosto 2019
Aggiornato 07:30
Cronaca

Altro passante investito da autobus, è grave

A Marassi, un ottantenne che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali è stato investito da un autobus. E' il secondo episodio in due settimane.

L'ambulanza, il soccorso e un gruppo di persone sul posto dell'incidente
L'ambulanza, il soccorso e un gruppo di persone sul posto dell'incidente ANSA

GENOVA - Altro passante travolto da un autobus Amt: un mezzo della linea 37 ha investito e ferito in modo grave un ottantunenne che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali fra via Bertuccioni e piazza Gucciardini, nel quartiere di Marassi.

Le condizioni sono gravi.
Il ferito è stato soccorso in codice rosso dall'auto medica del 118 e trasferito al pronto soccorso dell'ospedale San Martino: le sue condizioni sono gravi e rischia l'amputazione parziale di un piede. Sul posto i vigili urbani della sezione di Marassi e gli specialisti della sezione infortunistica che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente. Il conducente, visto che il pedone è stato investito sulle strisce pedonali, rischia di essere indagato per le lesioni procurate. L'autista, come da prassi, sarà sottoposto ad esami per verificare se aveva assunto stupefacenti o alcool.

Secondo episodio in poco più di una settimana.
Appena una settimana fa un altro bus Amt aveva investito e ucciso un'anziana che stava attraversando piazza Alimonda, in zona Albaro, lontano dalle strisce pedonali.