19 novembre 2019
Aggiornato 07:00
Il fatto ieri in pieno pomeriggio

Termini: Uomo accoltellato in via Marsala

I passanti hanno assistito alla scena e hanno allertato subito i soccorsi. L'uomo è stato ricoverato in codice rosso al Policlinico Umberto I ma è fuori pericolo di vita

ROMA – È successo in pieno pomeriggio in via Marsala: un uomo si è accasciato a terra a seguito alle coltellate ricevute alle spalle. Panico alla Stazione Termini, quando un gruppo di passanti ha assistito alla scena e ha allertato immediatamente gli uomini del 113.

Fuori pericolo di vita
Il fatto è avvenuto in via Marsala, zona Esquilino, proprio in corrispondenza dello scalo ferroviario romano. Subito sul luogo dell'accaduto sono giunti i soccorsi del 118 e gli agenti di polizia. L'uomo, ferito ma cosciente, è stato portato d'urgenza al vicino Policlinico Umberto I, dove i medici hanno riscontrato le ferite di arma da taglio compatibili con delle coltellate e hanno escluso però il pericolo di vita.

Sconosciuta l'identità
Intanto gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti e, soprattutto, di rintracciare l'attentatore. Difficoltà anche nell'identificazione del ferito: si tratterebbe di un nordafricano senza fissa dimora, ma ancora non si conoscono le generalità. Gli uomini del Commissariato Viminale stanno ascoltando i testimoni.