19 luglio 2019
Aggiornato 21:00
Immigrazione | Sbarchi Lampedusa

Alfano: «Fermare a tutti i costi i mercanti di morte»

Il Ministro dell'Interno: «Per farlo è necessario anche il coinvolgimento dell'Unione Europea»

ROMA - Il ministro dell'Interno Angelino Alfano in una nota ha espresso «grande soddisfazione per l'arresto di uno dei presunti organizzatori della traversata che, il 3 ottobre, è costata la vita a 366 migranti al largo di Lampedusa, e del presunto scafista».

Alfano, riferisce il Viminale, è complimentato con le forze di polizia e con la magistratura che «con impegno e determinazione portano avanti una forte battaglia contro uno dei crimini più efferati: la tratta degli esseri umani. Bisogna fermare a tutti i costi i mercanti di morte e, per raggiungere questo obiettivo, è necessario anche il coinvolgimento dell'Unione Europea», ha concluso.