15 aprile 2021
Aggiornato 09:30
Partiti | Crisi PD

D'Alema: «Letta transitorio, prossimo Premier sarà Renzi»

L'ex segretario del Partito Democratico: «Usciti io e Veltroni, litigano le mezze calzette»

ROMA - «Letta è solo un leader di transizione per un governo momentaneo e con un programma di scopo. Non sarà utile una seconda volta. Per il futuro immagino Gianni Cuperlo alla segreteria del partito e Matteo Renzi a Palazzo Chigi». Parola di Massimo D'Alema ospite di una piccola festa del Pd a Taizzano, in Umbria, secondo quanto viene riportato da un articolo sul 'Fatto'.

CUPERLO SEGRETARIO - «Cuperlo - aggiunge - è un leader politicamente e culturalmente valido. Esce dall'ultima grande scuola di politica in Europa, la mia, la Fondazione Italianieuropei che mi onoro di presiedere... E' una fabbrica di persone di successo». Il Pd? «Me ne sono andato dal partito. E se n'è andato anche Veltroni. Dicevano che con i nostri litigi rovinavamo il partito. Ora che ci siamo fatti da parte nel Pd continuano a litigare. Solo che a differenza di prima questi sono litigi da mezze calzette».