5 giugno 2020
Aggiornato 08:30
Giornalismo | Diffamazione

Iacopino: Sciopero giornalisti rinviato

Lo scrive il Presidente dell'Ordine dei giornalisti su Facebook: «Lunedì non ci sarà lo sciopero contro il ricatto della nuova legge sulla diffamazione»

ROMA - E' stato rinviato lo sciopero dei giornalisti previsto per lunedì contro il ddl sulla diffamazione, in seguito all'intervento del presidente del Senato Schifani: lo scrive il presidente dell'Ordine nazionale dei Giornalisti, Enzo Iacopino, sulla sua pagina Facebook. «Lunedì non ci sarà lo sciopero contro il ricatto della nuova legge sulla diffamazione. Una lettera impegno del presidente Renato Schifani e un invito della FIEG sono stati considerati elementi utili per una sospensione. Schifani ha aiutato Odg e Fnsi nella tormentata vicenda della legge sull'equo compenso. Il suo intervento meritava considerazione. La Fnsi renderà noti altri particolari» scrive Iacopino.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal