17 gennaio 2021
Aggiornato 19:30
Giustizia | Inchiesta Bari sanità

Bersani: Vendola è una persona perbene

Il Segretario del PD: «Un avversario in più alle primarie? No, è un problema in meno». Verini: «Ok assoluzione, bene suo rispetto Istituzioni». Nencini: «Sentenza equa, toglie macchia su brava persona»

PAVIA - Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, ha accolto come «un sollievo» la notizia dell'assoluzione di Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, dall'accusa di concorso in abuso d'ufficio. «Sono contento che sia andata così perché Vendola lo conosco e so che è una persona perbene», ha detto a margine di un comizio a Pavia.
Alla domanda se il leader di Sel sia a questo punto un avversario in più per le primarie del centrosinistra, Bersani ha risposto che è invece «un problema in meno, è anzi un sollievo. Vendola è una persona perbene, purtroppo siamo in una situazione in cui sul piano comunicativo finisce tutto nel frullatore, ma ci sono ancora le persone perbene e bisogna saperlo».

Verini: Ok assoluzione, bene suo rispetto istituzioni - E' positiva l'assoluzione di Nichi Vendola ed è «molto positivo» il rispetto per le istituzioni mostrato dal leader di Sel. Lo ha detto il deputato Pd Walter Verini: «L'assoluzione del presidente della Regione Puglia Vendola è - come è stato detto da più parti - una bella notizia. E molto bella, per me, era stata nei giorni scorsi la sua affermazione, secondo la quale, in caso di condanna, si sarebbe difeso da libero cittadino, senza cariche istituzionali e politiche, nei successivi gradi di giudizio, per dimostrare la sua estraneità alle accuse. Era una affermazione, forse, perfino eccessiva, ma rigorosa, rispettosa delle istituzioni e di una idea della politica legata all'etica».
«Una idea - ha aggiunto - che porta a rispettare le leggi, ad aver fiducia nella magistratura, a difendersi - se necessario - nei processi. Per questo, senza retorica, voglio congratularmi con Vendola per l'assoluzione e ringraziarlo per queste affermazioni».

Nencini: Sentenza equa, toglie macchia su brava persona - «È una sentenza equa che toglie ogni macchia su una brava persona. E' un'ottima notizia, sono molto felice per lui». Lo ha detto Riccardo Nencini, commentando la sentenza di assoluzione del governatore della Puglia Nichi Vendola.