7 dicembre 2019
Aggiornato 13:00
Influenza | Vaccinazioni

Novartis: I vaccini antinfluenzali sono sicuri

«I recenti trial medici di questi vaccini, e la loro sommististrazione in oltre 1 milione di dosi tra Agrippal e Fluad durante la campagna di vaccinazioni stagionali, non ha finora evidenziato effetti collaterali inattesi», ha affermato a TM News un portavoce della casa farmaceutica elvetica

ROMA - Novartis ribadisce la sicurezza dei suoi vaccini anti influenzali, dopo che un altro paese Europeo, la Francia, ha disposto il blocco dell'utilizzo di uno dei suoi preparati. «I recenti trial medici di questi vaccini, e la loro somministrazione in oltre 1 milione di dosi tra Agrippal e Fluad durante la campagna di vaccinazioni stagionali, non ha finora evidenziato effetti collaterali inattesi», ha affermato a TM News un portavoce della casa farmaceutica elvetica.
Interpellato sul blocco deciso dalla Francia, il portavoce ha ribadito che Novartis continuerà a collaborare attivamente con le varie autorità nazionali per chiarire la situazione, riaffermando l'impegno della casa farmaceutica ad assicurare ai pazienti vaccini sicuri ed efficaci.

«Le autorità sanitarie in Europa hanno deciso di interrompere temporaneamente a scopo cautelare l'importazione e la somministrazione dei nostri vaccini anti influenzali Agrippal e Fluad», ha affermato il portavoce del gruppo con una e-mail. «Questo è avvenuto in seguito ad un resoconto di Novartis su livelli di aggregati proteici superiori alla norma su un lotto prodotto in Italia che non è stato commercializzato».

«Le analisi interne condotte da Novartis, e gli studi in base a trial medici richiesti dalle autorità europee per la licenza in Europa di Agrippal e Fluad, ne hanno dimostrato la sicurezza, e un profilo immunologico simile a quello degli anni passati. I recenti trial medici di questi vaccini, e la loro somministrazione in oltre 1 milione di dosi di Agrippal, e Fluad durante la campagna di vaccinazioni stagionali, non ha mostrato finora effetti collaterali inattesi».

«Continuiamo a lavorare assieme alle autorità dei paesi in cui Agrippal e Fluad vengono commercializzati quest'anno (Europa, Asia e Canada) per rispondere a qualunque questione aperta, e lavoriamo assieme alle autorità per rendere i vaccini disponibili su quei mercati. Novartis è impegnata a fornire vaccini sicuri ed efficaci per prevenire le patologie. La sicurezza dei vaccini antinfluenzali - ha concluso il portavoce - è supportata da test ampi e da una continua vigilanza sui rapporti di sicurezza provenienti dai mercati».p>