7 agosto 2020
Aggiornato 20:00
Rapporto stampa-intercettazioni

Intercettazioni: Schifani, vanno regolamentate, serve decisione

Il Presidente del Senato: E a farlo deve essere il Parlamento, credo sia ormai tempo di decisioni

ROMA - «Il rapporto stampa-intercettazioni va regolamentato al più presto». Lo ha detto il presidente del Senato, Renato Schifani, intervenendo alla presentazione del volume che traccia il bilancio di sette anni di attività del garante della privacy. «Credo - ha aggiunto Schifani - sia ormai il tempo delle decisioni», decisioni che, secondo il presidente del Senato, devono essere prese in Parlamento perché «è il Parlamento che deve definire il punto di bilanciamento tra valori costituzionali egualmente meritevoli di tutela e individuare il giusto equilibrio» tra diritto alla privacy, indagini giudiziarie e diritto all'informazione.