19 ottobre 2021
Aggiornato 05:00
Vatiano | Viaggi Apostolici

Papa, pubblicato il programma del viaggio in Messico e a Cuba

Da 23 a 29 marzo. Il 27 la visita a Raul Castro nel palazzo della Rivoluzione. Moraglia nuovo Patriarca di Venezia, sostituisce Scola

CITTÀ DEL VATICANO - La sala stampa del Vaticano ha pubblicato il programma ufficiale del viaggio apostolico che il Papa compirà in Messico e a Cuba dal 23 al 29 marzo prossimi.

Benedetto XVI arriverà in Messico il pomeriggio di venerdì 23 marzo, all'aeroporto di Leon nello Stato di Guanajuato, dove si svolgerà la cerimonia di benvenuto. Quindi, sabato 24, dopo la visita di cortesia al presidente, il Papa saluterà e benedirà i bambini messicani raccolti nella Plaza de la Paz della città di Guanajuato. La mattina dopo, domenica 25 marzo, il Pontefice celebrerà una grande messa nel Parco Bicentenario di Leon. Infine, nel pomeriggio, nella cattedrale della Madre Santissima della Luce, celebrerà i vespri assieme ai vescovi messicani e dell'America Latina. Il Papa non si recherà a Città del Messico per evitare l'alta quota. La mattina dopo, il Papa si trasferirà a Cuba dove nel primo pomeriggio si terrà la cerimonia di benvenuto nell'aeroporto internazionale di Santiago de Cuba. Quindi, celebrerà una messa nella Piazza Antonio Maceo, in occasione del 400.mo anniversario del ritrovamento della Virgen de la Caridad del Cobre.

La mattina del 27 marzo, dopo la visita al Santuario della Virgen de la Caridad del Cobre, il Papa si trasferirà in aereo all'Avana, dove nel pomeriggio si recherà al Palazzo della Rivoluzione per la visita di cortesia al presidente Raul Castro. Non escluso anche un incontro con Fidel Castro nel corso della visita. Il 28 marzo, infine, il Papa presiederà la messa nella Piazza della Rivoluzione José Marti dell'Avana, quindi nel pomeriggio si trasferirà all'aeroporto dell'Avana per fare ritorno a Roma. L'arrivo è previsto all'aeroporto di Ciampino intorno alle ore 10 di giovedì 29 marzo.

Moraglia nuovo Patriarca di Venezia, sostituisce Scola - E' monsignor Francesco Moraglia il nuovo patriarca di Venezia. Il Papa ha nominato Moraglia, attualmente vescovo di La Spezia, al posto del cardinale Angelo Scola, dallo scorso 28 giugno arcivescovo di Milano.