18 novembre 2019
Aggiornato 03:00
Governo | Maggioranza

Paniz: Nuovo Premier PDL solo se Berlusconi lascia

Il Deputato del PDL: «Io non credo debba farlo, ha perso consenso ma ha ancora carisma»

ROMA - «E' indubbio che Berlusconi ha perso parte del suo consenso perché lo confermano i sondaggi e la ragione principale è stata la commistione tra pubblico e privato» ma «non ritengo debba lasciare perché ha carisma e autorevolezza». E' quanto precisa il deputato del Pdl Maurizio Paniz interpellato al telefono.
«Se spontaneamente Berlusconi decidesse di fare un passo indietro - ha proseguito - io sarei contrario a un governo tecnico. Penso invece che dovrebbe esserci un governo di questa maggioranza. E se mi si chiede chi dovrebbe guidarlo dico Gianni Letta o Renato Schifani».