20 febbraio 2020
Aggiornato 12:30
Medio Oriente

Shalit: Berlusconi si congratula con Netanyahu, bene negoziati

I due capi di Governo concordano di tenersi in stretto contatto

ROMA - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha chiamato oggi il primo ministro di Israele, Benjamin Netanyahu. Il Presidente Berlusconi - ha riferito Palazzo Chigi in un comunicato stampa - si è congratulato per la liberazione del caporale israeliano, Gilad Shalit, ed ha espresso parole di elogio per il buon esito dei negoziati che hanno consentito di riportare Shalit dopo oltre cinque anni a casa.

Il primo ministro Netanyahu ha ringraziato il presidente Berlusconi per le sue parole e per il suo sostegno. I due capi di Governo hanno concordato di continuare a tenersi in stretto contatto.