5 aprile 2020
Aggiornato 03:30
Caso Milanese

Aperte a Roma altre due cassette del Deputato Milanese: una era vuota

Nell'altra tre orologi: un Butex, un Rolex, un Patek Philippe

NAPOLI - Sono state aperte questa mattina le altre due cassette di sicurezza in uso al parlamentare Marco Milanese, ex consulente politico di Tremonti. Una delle casette, ispezionate dalla Digos presso un istituto di credito di Roma, è risultata vuota, nell'altra invece sono stati trovati tre orologi: un Buti in acciaio, un Rolex con certificato di garanzia di una gioielleria di Campobasso e un Patek Philippe con tanto di cartellino con il prezzo. Lo rende noto l'avvocato Bruno Larosa, difensore di Milanese.

Nulla di fatto, dunque, per gli inquirenti che speravano di trovare nelle cassette materiale utile ai fini investigativi. Mercoledì scorso, a Milano, furono aperte le cassette di sicurezza che Milanese aveva presso il Credito Artigiano: anche in quel caso, una risultò vuota e nell'altra furono trovati beni di famiglia. L'autorizzazione all'apertura delle cassette, come pure quella all'uso dei tabulati telefonici, era stata data nei giorni scorsi dalla Camera su richiesta dei pm napoletani che conducono l'inchiesta.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal