15 luglio 2020
Aggiornato 13:30
Costi politica

Il sindaco di Cagliari Zedda taglia le auto blu

Dal 2012 ridotte a solo quattro, in condominio fra gli assessori

CAGLIARI - Sforbiciata alle auto blu comunali dal neo-sindaco di Cagliari Massimo Zedda; dal prossimo anno saranno ridotte a sole quattro, da utilizzarsi in condivisione fra gli assessori della Giunta, i dirigenti e i funzionari del Comune.
A settembre non verrà rinnovato il contratto di cinque auto (Fiat Bravo, colore grigio metallizzato, 1.4 di cilindrata). A ottobre andranno via altre tre, a gennaio del 2012 poi le ultime cinque. Nel 2012 scadrà il contratto di leasing per l'auto di rappresentanza del sindaco, una Bmw, ma ancora non si sa se verrà mantenuta in dotazione.

Nel suo primo mese da sindaco, Zedda non si è mai servito delle auto di servizio. E fin dal giorno della vittoria al ballottaggio aveva manifestato l'intenzione di non usufruirne: «Questa la vendiamo», aveva annunciato il neosindaco del centrosinistra.