7 dicembre 2019
Aggiornato 07:00

Corsera: Calderoli ha ripetuto di voler spostare Colle

«Il Ministro di oggi è lo stesso di ieri?»

ROMA - «Sorge un dubbio. Il Calderoli che oggi smentisce di aver detto, nell'intervista al Corriere, di voler spostare la sede del Quirinale è lo stesso che ieri, parlando con il giornalista Marco Cremonesi, ha ribadito più volte la sua opinione, vincendo la comprensibile incredulità dell'intervistatore?». E' quanto si legge in una nota della direzione del Corriere della sera che replica al ministro Roberto Calderoli, secondo il quale «per un'incomprensione telefonica con il giornalista che mi ha intervistato la mia frase 'non voglio spostare da Roma la presidenza della Repubblica' è stata erroneamente tradotta in voglio spostarla».

«Capiamo - prosegue la nota - che l'esponente della Lega abbia passato una brutta mattinata o forse la notte gli ha restituito qualche grano (padano) di saggezza. Come ministro ha semplificato poco le leggi italiane, ma in compenso si è spesso complicato la vita».