16 luglio 2024
Aggiornato 06:00
Beatificazione Wojtyla

Pedica: Il Papa «prete-operaio» beato il 1 Maggio

Le piazze di San Pietro e San Giovanni unite da abbraccio ideale

ROMA - 'Papa Wojtila è stato proclamato beato nel giorno della festa dei lavoratori. Non sfugge la coincidenza che ribadisce la sua storia di vita di Giovanni Paolo II, vicino alle lotte dei lavoratori veniva chiamato il «prete operaio» . Lo ha affermato in una nota il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, presidente dei teoleg l'area cattolica del partito dipietrista.

«Roma ieri ha accolto cittadini provenienti da ogni parte del mondo e dell'Italia , due piazze, quella di San Pietro e quella di San Giovanni - ha proseguito- unite in un abbraccio ideale. Ieri l'insegnamento di Papa Wojtila si è manifestato, materializzato nel fiume di persone che pacificamente hanno riempito la città di Roma. Un evento al quale da uomo politico e da cattolico, ho partecipato con grande commozione. Nelle nostre società si fa forte il bisogno di valori altri che parlino di speranza, di fede, di fratellanza. Contro la triste mercificazione dei rapporti , umani e politici che ci propongono molte leadership politiche europee in primis il nostro governo berlusconiano, ieri ha vinto la cultura della pace, della tolleranza della voglia di futuro lavoro e dignità».